Lunedì cambio meteo: forti temporali e aria fresca in arrivo, migliora poi in settimana!

La settimana inizia con l’Italia divisa in due. Maltempo forte in avvicinamento per tutto il settentrione e parte del centro, dove forti temporali faranno anche abbassare i valori termici che in questi giorni han superato in diverse aree la media del periodo. Sarà un passaggio veloce, ma che lascerà il segno, e già nella notte tra lunedì e martedì potrà portare i suoi effetti anche tra Marche e Abruzzo e Lazio e Campania, in particolar modo nelle aree interne. Tutto dipenderà dall’addensamento dei nuclei e la formazione di celle più o meno importanti. Si abbasseranno anche al sud quindi tra martedì e mercoledì i valori afosi di questo weekend. Da metà settimana rimonterà poi l’alta pressione che riporterà stabilità e termometri in lenta risalita.

 

Lunedì cambio meteo: in arrivo forti temporali e aria più fresca, migliora poi in settimana!

La settimana inizia ancora sulla falsa riga del weekend, ossia con l’onda di calore che avvolge ancora buona parte d’Italia. L’alta pressione di matrice africana che sta portando tanta aria sahariana in modo più diretto al Centro-Sud e soprattutto sulle due Isole Maggiori. Al Nord Italia si va già approssimando un cambiamento, per effetto di prime infiltrazioni d’aria fresca nord-atlantica. Un primo impulso instabile si è fatto spazio fin da ieri, con temporali anche forti in discesa dalle Alpi verso la Val Padana, ma sarà solo l’inizio di una fase meteo turbolenta che porrà fine alla canicola su tutta Italia.

L’anticiclone nord-africano tenderà così a ritirarsi verso la fascia sub-tropicale, aprendo la strada a correnti più fresche occidentali, che già martedì dilagheranno anche su buona parte del Sud portando un clima meno afoso con temperature più vicine alla norma stagionale. Il refrigerio sarà associato anche all’arrivo di qualche temporale fra martedì e mercoledì. L’Italia risulterà quindi divisa a metà in avvio di settimana.

Lunedì cambio meteo: forti temporali e aria fresca in arrivo, migliora poi in settimana!- Incursione atlantica porta maltempo d inizio settimana. Fonte: meteociel

Lunedì cambio meteo: forti temporali e aria fresca in arrivo, migliora poi in settimana!- Incursione atlantica porta maltempo d inizio settimana. Fonte: meteociel

Il cambiamento meteo si potrebbe pagare al prezzo di temporali molto intensi per quanto concerne il Nord Italia, dove l’irruzione d’aria più fresca spodesterebbe quella più calda ed umida, lo scontro fra le due masse d’aria avrà veri e propri effetti e non di poco impatto. Violenti temporali investiranno lunedì il Settentrione e poi più attenuati le regioni centrali.

FORTI TEMPORALI E CALO TERMICO IN AVVIO DI SETTIMANA, MA ANCORA FORTE CALDO AL SUD

Il guasto meteo atteso per oggi lunedì 16 è iniziato su tutta la fascia del nord-ovest italiano e nelle prossime ore andrà espandendosi sempre più. Avremo quindi temporali più intensi con anche alto rischio nubifragi. Qualche temporale si farà strada verso il Centro Italia, soprattutto zone appenniniche e versanti adriatici. Al Sud e sulle Isole il invece il bel tempo non verrà granché insidiato, nonostante il previsto moderato calo delle temperature.

Lunedì cambio meteo: forti temporali e aria fresca in arrivo, migliora poi in settimana! - Lunedì inizia fase perturbata. Fonte: meteoindiretta

Lunedì cambio meteo: forti temporali e aria fresca in arrivo, migliora poi in settimana! – Lunedì inizia fase perturbata. Fonte: meteoindiretta

Solo fra martedì 17 e mercoledì 18 qualche temporale raggiungerà anche il Sud, ma si verificherà principalmente a ridosso dei rilievi. L’afflusso d’aria più fresca si farà sentire sull’intera Penisola, con un sostanziale break dalla calura che riporterà le temperature su livelli più consoni alla norma. Potremmo avere delle abbondanti precipitazioni nella notte tra lunedì e martedì sul versante adriatico tra Marche e Abruzzo, e sul versante tirrenico fra Lazio e Campania. Gli accumuli ovviamente dipenderanno dalla formazione delle celle temporalesche più consistenti.

Da Venerdì 20 luglio non si esclude una nuova onda calda dal Nord Africa, con rimonta dell’aria calda sahariana di nuovo in rotta verso il Sud.

Lunedì cambio meteo: forti temporali e aria fresca in arrivo, migliora poi in settimana! - Maltempo anche al sud. Fonte: meteoindiretta

Lunedì cambio meteo: forti temporali e aria fresca in arrivo, migliora poi in settimana! – Maltempo anche al sud. Fonte: meteoindiretta

Lunedì cambio meteo: forti temporali e aria fresca in arrivo, migliora poi in settimana! - Da metà settimana migliora. Fonte: meteoindiretta

Lunedì cambio meteo: forti temporali e aria fresca in arrivo, migliora poi in settimana! – Da metà settimana migliora. Fonte: meteoindiretta

 

TEMPERATURE IN CALO PER INCURSIONE DEL MALTEMPO, AUMENTA POI LENTAMENTE VERSO IL WEEKEND

L’alta pressione nord africana che ha protetto l’Italia fino alla fine della settimana inizia a perdere i colpi da oggi lunedì 16 sotto la spinta di alcuni impulsi più freschi ed instabili provenienti dall’Atlantico che innescheranno un ridimensionamento delle temperature a partire dalle regioni centro-settentrionali verso il Sud entro martedì. Già da mercoledì tuttavia l’alta pressione recupererà terreno e favorirà tempo più stabile su gran parte d’Italia e temperature nuovamente in aumento dapprima al Nord, poi anche al Centro-Sud.

Lunedì cambio meteo: forti temporali e aria fresca in arrivo, migliora poi in settimana!-  Temperature in calo ad inizio settimana. Fonte: meteociel

Lunedì cambio meteo: forti temporali e aria fresca in arrivo, migliora poi in settimana!- Temperature in calo ad inizio settimana. Fonte: meteociel

Inizia il calo termico al Centro-Nord soprattutto nei valori massimi, a causa del passaggio di un impulso di instabilità che dalle regioni settentrionali estenderà i suoi fenomeni a quelle centrali tirreniche. Sulla Val Padana si perderanno fino a 5/7°C rispetto alla domenica e le massime non andranno oltre i 25/27°, ad eccezione di punte fino a 31° in Emilia. Ancora caldo al Sud e in Sardegna con valori sui 32/34°C.

Domani avremo una rinfrescata nei valori notturni al Nord e sulle regioni centrali tirreniche con minime tra 16 e 19°. Resiste il caldo di notte su Sicilia e Puglia con valori non sotto i 24°C. Di giorno ripresa delle massime al Nord con massime sui 30/32°, calo termico invece al Centro-Sud con massime generalmente inferiori ai 30° ad eccezione di Toscana e Sardegna. Da mercoledì poi nuovamente massime in aumento al Centro-Nord e Sardegna grazie alla ripresa dell’alta pressione con massime sui 29/32° e punte di 33/34° su Emilia e Sardegna. Ancora poche variazioni al Sud, salvo locali lievi aumenti, con massime tra 26 e 28°C.

Articolo di Gerardo Giordano del 16 Luglio 2018 alle ore 12:46

Altre Notizie Meteo

Intensi temporali previsti nelle prossime ore al nord-ovest, tutti i dettagli

Intensi temporali previsti nelle prossime ore al nord-ovest, tutti i dettagli

Piogge di moderata intensità sono attese nelle prossime ore su gran parte delle regioni centro-settentrionali. Gli accumuli potranno raggiungere localmente i 200 mm ed insistere per lunghi periodi nelle stesse aree, creando quindi rischio allagamenti, specialmente nelle zone costiere liguri e dell’alta toscana. Nelle prossime ore aria fresca proveniente dall’Atlantico si farà spazio nel Mediterraneo […]

Mari sporchi e inquinati? Ecco dove!

Mari sporchi e inquinati? Ecco dove!

La nostra Penisola è bagnata da stupendi mari che rendono meravigliose le nostre coste in termini paesaggistici e, di conseguenza, turistici. Purtroppo però molti tratti dei nostri mari e delle nostre coste non rappresentano un esempio di pulizia… Legambiente tutti gli anni si occupa di compiere analisi delle acque italiane, attraverso i viaggi della sua imbarcazione […]

Analisi meteo medio-lungo termine : break temporalesco a cavallo del Ferragosto, poi nuova fase stabile?

Analisi meteo medio-lungo termine : break temporalesco a cavallo del Ferragosto, poi nuova fase stabile?

Nei giorni a cavallo del Ferragosto è prevista instabilità per l’ingresso di correnti perturbate atlantiche, che provocheranno rovesci temporaleschi dapprima al nord e poi in estensione anche al centro-sud. Successivamente potrebbe esserci un nuovo rinforzo dell’alta pressione con proseguimento del caldo e della stabilità estiva. L’attuale fase anticiclonica di stampo sub-tropicale, contraddistinta dalla parziale risalita di aria […]

Weekend passerà con afa, sole e pochi temporali: Ferragosto pericolo maltempo in arrivo!

Weekend passerà con afa, sole e pochi temporali: Ferragosto pericolo maltempo in arrivo!

Weekend ricco di sole e caldo estivo. I temporali ci saranno ma in numero ridotto e interesseranno prevalentemente le aree interne di Alpi e Appennini. Il Sud Italia vivrà ancora giorni ricchi di afa e con temperature veramente alte, si consiglia quindi la massima attenzione; localmente acquazzoni potranno giungere fin sulle coste ma si tratterà […]

Meteo amarcord : Il caldo record in Italia dell’Agosto 2017!

Meteo amarcord : Il caldo record in Italia dell’Agosto 2017!

Mese storico quello dell’Agosto 2017 in Italia, conclusosi con un’anomalia termica di +2.53°C dalla media di riferimento, risultando il terzo Agosto più caldo dal 1800. Prima decade mensile davvero estrema con diversi record raggiunti di temperature massime. Il mese di Agosto 2017 in Italia, ha fatto registrare un’anomalia di +2.53°C sopra alla media del periodo di […]

Luglio 2018 più caldo della norma su gran parte dell’Europa!

Luglio 2018 più caldo della norma su gran parte dell’Europa!

Luglio 2018 ha fatto registrare anomalie termiche medie mensili positive su gran parte dell’Europa, soprattutto per l’area centrale e settentrionale. In Italia temperature medie mensili più calde della norma di +1/+2°C Il secondo mese dell’Estate meteorologica è terminato ormai da una settimana ed è tempo quindi di bilanci. Luglio 2018, climaticamente parlando, si è dimostrato […]

Settimana con sole e nuovo forte caldo, pochi temporali: ferragosto è però a rischio!

Settimana con sole e nuovo forte caldo, pochi temporali: ferragosto è però a rischio!

Settimana con pieno ritorno all’estate. Meno temporali e concentrati prettamente su Appennini e Alpi faranno si che ci sia più sole in tutte le regioni. Si farà rivedere più forte che mai l’anticiclone africano, che porterà con se afa e aria calda. I termometri ovviamente saliranno ovunque oltre i 30°  e la temperature percepita sarà […]

Il fantasma delle Dolomiti

Il fantasma delle Dolomiti

Un’ombra misteriosa accompagnata da un arcobaleno, che fa capolino dalla nebbia fitta, sulla cima di una montagna. Sembra un racconto horror, si tratta invece di un fenomeno ottico chiamato “spettro di Brocken”, osservato in cima alla Marmolada dal gestore del rifugio Punta Penia. “La sagoma è lì, immobile, inquietante, sembra scrutarci torva dalla sua posizione […]

Portogallo pronta a battere il record di temperatura massima in Europa

Portogallo pronta a battere il record di temperatura massima in Europa

Colonnina di mercurio già prossima ai 45°C in Portogallo. Nelle prossime ore è atteso il picco dell’ondata di calore che potrebbe far salire vertiginosamente le massime, facendo superare il precedente record europeo di  48.5°C misurati nel 1999 in Sicilia. Giornata calda quella di ieri, venerdì 3 agosto, per la penisola iberica. Come previsto le temperature […]

Temporali nel weekend : ecco dove!

Temporali nel weekend : ecco dove!

L’alta pressione interesserà l’Italia nel weekend solo parzialmente, lasciando soprattutto le regioni centro-meridionali sotto l’influenza di infiltrazioni umide e instabili in quota, che causeranno la formazione di rovesci e temporali, anche forti, soprattutto nelle ore pomeridiane. L’alta pressione sub-tropicale, nel corso di questo weekend, interesserà l’Europa occidentale con la risalita di aria molto calda dall’entroterra […]

Scarica l'app del Meteo in Diretta per iOs o Android e porta il meteo sempre con te, è gratis!

Meteo in diretta - le tue previsioni meteo personalizzate

Copyright 2000-2015 Tutti i diritti riservati
MeteoInDiretta è un progetto Tempo di meteo srl p.i.02241200464