Break maltempo con forti temporali: la settimana inizia perturbata, poi torna il gran caldo!

 Break maltempo sull’Italia in estensione verso Sud. La settimana inizia perturbata per le regioni centrali e meridionali, con forti temporali e acquazzoni che faranno registrare importanti accumuli. Le temperature sono di conseguenza scese anche di 6/8° rispetto all’afa del weekend scorso, finalmente si respira un pò. Al nord invece c’è più spazio per sole e stabilità. Il maltempo sarà comunque presto messo con le spalle al muro, infatti da metà settimana sarà poco più stabile e con i temporali in formazione prettamente nelle aree interne. Le temperature torneranno a salire generalmente nella norma, anzi al nord e localmente al sud si riavranno picchi ben superiori ai 30°. Seguite i prossimi aggiornamenti.

 

Break maltempo con forti temporali: la settimana inizia perturbata, poi torna il gran caldo!

Break maltempo preannunciato negli ultimi giorni è in azione sull’Italia. Una perturbazione a carattere temporalesco, seguita da aria più fresca dal Nord Europa, sta scardinando definitivamente l’anticiclone africano, costretto a battere in ritirata verso sud. Piogge e temporali sono in atto tra centro e sud tirrenico e adriatico. Il ricambio d’aria è già avvenuto al Centro-Nord e sta avvenendo anche al centro-sud; non sono mancati temporali violenti e locali nubifragi accompagnati anche da grandine e forti raffiche di vento.

Le temperature, in calo localmente fino a 10°, torneranno comunque nei prossimi giorni nuovamente nella norma del periodo. Il fronte instabilità passerà comunque rapidamente, con meteo in rapido miglioramento ed instabilità atmosferica che insisterà al meridione e localmente sui rilievi.

Solo in poche occasione ondate temporalesche sono capaci di penetrare così a sud nel cuore dell’estate, dato che siamo nella terza settimana di luglio. Questa è la conferma di una stagione estiva che si mostra ancora con troppi alti e bassi, tra brevi ondate di caldo ed incisive irruzioni d’aria fresca ed instabile che determinano veri e propri break.

Comunque sin da martedì 24 assisteremo ad un deciso miglioramento, a parte ancora acquazzoni più frequenti sulle regioni meridionali. In questa fase il clima sarà gradevole, per la persistenza di correnti fresche settentrionali. Da metà settimana poi prevarrà il bel tempo, a parte temporali pomeridiani su aree interne e montuose. Non vi saranno in questa fase ancora eccessi di calo, ma le temperature saliranno progressivamente ben oltre la norma, ad iniziare dal Nord Italia e dalle regioni centro-settentrionali tirreniche con punte anche fino a 33/34°.

Break maltempo con forti temporali: la settimana inizia perturbata, poi torna il gran caldo! - Lotta continua fra anticiclone e perturbazioni. Fonte: meteociel

Break maltempo con forti temporali: la settimana inizia perturbata, poi torna il gran caldo! – Lotta continua fra anticiclone e perturbazioni. Fonte: meteociel

METEO AVVIO SETTIMANA: FORTI TEMPORALI IN MARCIA TRA CENTRO E SUD ITALIA

Condizioni meteo decisamente instabili questo lunedì 23 soprattutto tra  zona centrale Tirrenica e Adriatiche. La perturbazione temporalesca e l’aria più fresca atlantica sono in rotta verso il Sud Italia. I temporali, localmente di forte intensità, hanno interessato Campania, Molise, Puglia Centro-Settentrionale per poi estendersi tra sera e notte a Lucania, Calabria e Sicilia tirrenica.

Il sole tornerà a splendere al Nord e Toscana, ma nelle prime ore del giorno avremo ancora rovesci residui in Romagna, zone alpine orientali ed entroterra toscano. Qualche annuvolamento non mancherà anche in Sardegna, con piovaschi mattutini sulla parte settentrionale dell’Isola. I venti si disporranno occidentali e poi settentrionali, con rinforzi di Maestrale in Sardegna.

Break maltempo con forti temporali: la settimana inizia perturbata, poi torna il gran caldo! - Lunedì temporalesco al sud. Fonte: meteoindiretta

Break maltempo con forti temporali: la settimana inizia perturbata, poi torna il gran caldo! – Lunedì temporalesco al sud. Fonte: meteoindiretta

Da Martedì 24 l’aria più fresca giunta al Sud manterrà attiva un po’ di variabilità sulle regioni meridionali con nuvolosità irregolare e qualche fenomeno di instabilità oltre che nelle zone interne anche tra Calabria tirrenica e messinese. In prevalenza soleggiato al Centro-Nord ma con rapida formazione di attività temporalesca sulle Alpi centro-occidentali associata ad acquazzoni e temporali diurni specie sulla Val d’Aosta. Temperature in ulteriore calo al Sud, in lieve rialzo al Centro-Nord.

Mercoledì 25 migliora ulteriormente al Centro Sud, salvo locali addensamenti ancora possibili sull’area tra Calabria e Sicilia. La giornata sarà in prevalenza soleggiata quasi ovunque, ma dal pomeriggio si formeranno addensamenti nuvolosi sulle Alpi e sull’Appennino settentrionale con qualche acquazzone o temporale sparso in locale sconfinamento verso tarda sera anche alle zone pianeggianti del Nord e della Toscana.

Break maltempo con forti temporali: la settimana inizia perturbata, poi torna il gran caldo! - Tempo in miglioramento da metà settimana. Fonte: meteoindiretta

Break maltempo con forti temporali: la settimana inizia perturbata, poi torna il gran caldo! – Tempo in miglioramento da metà settimana. Fonte: meteoindiretta

Break maltempo con forti temporali: la settimana inizia perturbata, poi torna il gran caldo! - Tempo in miglioramento da metà settimana. Fonte: meteoindiretta

Break maltempo con forti temporali: la settimana inizia perturbata, poi torna il gran caldo! – Tempo in miglioramento da metà settimana. Fonte: meteoindiretta

ULTERIORI TENDENZE METEO

Sembrano esserci le premesse per una graduale affermazione dell’anticiclone nella seconda parte della settimana che porterebbe prevalente bel tempo ed un ritorno del caldo, via via più intenso sul Nord Italia. Si profila una parte finale di luglio in compagnia del bel tempo stavolta più duraturo, e con vero e proprio solleone.

AVVIO SETTIMANA STOP AL CALDO AFRICANO

La settimana oltre che perturbata inizia con venti settentrionali che seguono la perturbazione, dopo il Nord Italia interessano anche il resto della Penisola portando un netto calo termico, soprattutto al Sud dove si potranno perdere 6-8°C rispetto al weekend. Avremo dunque un netto miglioramento della sensazione di afa anche se un po’ di fastidio su alcune zone della Valpadana e dell’area ionica, le ultime zone ad uscire fuori dall’ondata di caldo.
Ma la pausa estiva sarà di passaggio, infatti tra martedì e mercoledì le temperature aumenteranno di qualche grado al Nord e sulle Tirreniche con valori compresi tra 28 e 33°C, tra 27 e 30°C al Sud con solo qualche punta più elevata. un po’ di afa si potrebbe avvertire in Valpadana e nelle aree interne delle tirreniche. Altrove caldo tutto sommato sopportabile. Possibile un ulteriore aumento delle temperature al Centro Nord da giovedì, temperature grosso modo nella norma al Sud.

Break maltempo con forti temporali: la settimana inizia perturbata, poi torna il gran caldo! - Termometri in ribasso e poi in nuova risalita. Fonte: meteociel

Break maltempo con forti temporali: la settimana inizia perturbata, poi torna il gran caldo! – Termometri in ribasso e poi in nuova risalita. Fonte: meteociel

 

 

Articolo di Gerardo Giordano del 23 Luglio 2018 alle ore 13:26

Altre Notizie Meteo

Sotto la lente: 25 Aprile bagnato? Ecco dove!

Sotto la lente: 25 Aprile bagnato? Ecco dove!

Le regioni settentrionali risentiranno del lento avanzamento verso levante, di un vortice depressionario atlantico presente sull’Europa occidentale, con piogge e rovesci sparsi soprattutto nelle ore pomeridiane e serali. Sole, poche nubi e caldo estivo invece al centro-sud! Con gli articoli della giornata di ieri, martedì 23 Aprile, abbiamo messo in evidenza come l’Italia sarebbe stata […]

Assaggio estivo al centro-sud tra mercoledì e venerdì: temperature massime oltre i +25°C!

Assaggio estivo al centro-sud tra mercoledì e venerdì: temperature massime oltre i +25°C!

L’affondo di un intenso vortice depressionario sull’Europa occidentale favorirà la temporanea risalita, verso le nostre regioni centro-meridionali, di aria molto calda per la stagione di origine nord-africana. Sarà un vero e proprio assaggio d’estate per il centro-sud tra le giornate di mercoledì e venerdì, con temperature massime che sfioreranno i +30°C sulle aree interne pianeggianti […]

Greenpeace: ecco dove finiscono i rifiuti di plastica italiani

Greenpeace: ecco dove finiscono i rifiuti di plastica italiani

La mancanza di impianti per la gestione della spazzatura in Italia spinge migliaia di tonnellate di rifiuti di plastica fino al sud-est asiatico, allo smaltimento improprio o all’esportazione illegale.     Un rapporto diffuso da Greenpeace sulle rotte globali e italiane dei rifiuti di plastica ripercorre l’itinerario della spazzatura che produciamo, che a volte si […]

Italia divisa tra maltempo e assaggio estivo: altra settimana pimpante di Aprile!

Italia divisa tra maltempo e assaggio estivo: altra settimana pimpante di Aprile!

Ultime news sul maltempo attivo in Italia. Continua la lotta tra vortici e anticiclone. Il risultato? Un settentrione più ricco di piogge rispetto al sud, dove però i termometri arriveranno fino ai 30°. Insomma un mese di aprile che non smette di sorprenderci.   Italia divisa tra maltempo e assaggio estivo: altra settimana pimpante di […]

Il 22 aprile torna la Giornata Mondiale della Terra

Il 22 aprile torna la Giornata Mondiale della Terra

La più grande manifestazione ambientalista al mondo coinvolgerà 193 paesi e 22.000 organizzazioni. Tema dell’anno le specie minacciate dall’estinzione.     Il 22 aprile torna la Giornata Mondiale della Terra, la più grande manifestazione ambientalista del mondo. Dopo quasi 50 anni l’Earth Day, istituito dalle Nazioni Unite in nome della tutela del pianeta, sarà particolarmente […]

Orso polare denutrito arriva in un villaggio lontano chilometri dal suo habitat

Orso polare denutrito arriva in un villaggio lontano chilometri dal suo habitat

L’animale, dall’aspetto esausto, è arrivato in un villaggio della Russia orientale alla ricerca disperata di cibo.     Un orso polare è stato avvistato nel villaggio di Tilichiki, sulla penisola di Kamchatka, nell’estremo oriente della Russia. L’animale, denutrito e dall’aspetto esausto, vagava nel villaggio in cerca di cibo, causando shock e preoccupazione tra gli abitanti. […]

Attenzione venti di scirocco forti in arrivo a Pasquetta accompagnati da sabbia del deserto!

Attenzione venti di scirocco forti in arrivo a Pasquetta accompagnati da sabbia del deserto!

Attenzione venti di scirocco forti in arrivo a Pasquetta accompagnati da sabbia del deserto! Quello di Pasqua e Pasquetta sarà uno scenario al dir poco particolare. Sarà una lotta all’ultimo secondo su chi mollerà più tardi lo spazio italiano : l’alta pressione e il fronte spagnolo saranno le due figure bariche che si contenderanno lo […]

Lungo weekend pasquale inizia bene con sole e caldo, ma resisterà fino a Pasquetta?

Lungo weekend pasquale inizia bene con sole e caldo, ma resisterà fino a Pasquetta?

L’anticiclone ha iniziato a far il suo dovere primaverile. Non resisterà però a lungo. Aprile si conferma ricco di perturbazioni, e infatti proprio a cavallo tra Pasqua e Pasquetta, dopo un weekend perfetto, ecco che arriverà da ovest il fronte perturbato. Sono ancora molto incerte le dinamiche di precipitazioni e nuvolosità, tutto dipenderà se e […]

Analisi meteo medio termine: weekend di Pasqua molto mite e soleggiato, peggiora a Pasquetta?

Analisi meteo medio termine: weekend di Pasqua molto mite e soleggiato, peggiora a Pasquetta?

Le ultime elaborazioni dei modelli fisico-matematici confermano un weekend di Pasqua molto mite e soleggiato sull’Italia, grazie all’espansione di un cuneo anticiclonico che tenderebbe, però, a perdere forza proprio a partire dal giorno di Pasquetta a causa di una perturbazione in ingresso da sud-ovest che potrebbe apportare piogge nel pomeriggio-sera di Pasquetta e poi nella […]

Aggiornamento Pasqua e Pasquetta: dura lotta tra vortice maltempo e stabilità!

Aggiornamento Pasqua e Pasquetta: dura lotta tra vortice maltempo e stabilità!

Aggiornamento Pasqua e Pasquetta: dura lotta tra vortice maltempo e stabilità! Più passano i giorni e più inizia a delinearsi al meglio l’evoluzione prevista per il periodo pasquale. Purtroppo quello che i modelli e chi li analizza si trovano davanti è un vero e proprio braccio di ferro a chi resiste di più tra l’Anticiclone […]

Scarica l'app del Meteo in Diretta per iOs o Android e porta il meteo sempre con te, è gratis!

Meteo in diretta - le tue previsioni meteo personalizzate

Copyright 2000-2015 Tutti i diritti riservati
MeteoInDiretta è un progetto Tempo di meteo srl p.i.02241200464