Analisi meteo medio-lungo termine: irruzione artica sempre più probabile anche sulla nostra Penisola!

Ancora conferme sulla possibile irruzione artica della prossima settimana (10-13 dicembre) con temperature in netto calo e ipotesi nevose fino a quote relativamente basse.

Esattamente una settimana fa pubblicammo questo articolo di analisi meteo sul lungo termine a larga scala (click qui), avvalendoci anche di alcuni indici di teleconnessione e rimarcammo che, dopo un inizio di dicembre più anticiclonico, tra fine prima decade ed inizi seconda decade di dicembre, sarebbe potuto intervenire un netto cambiamento della circolazione su scala europea con una irruzione di aria molto fredda di origine artica, con possibile coinvolgimento anche della nostra Penisola. A distanza di una settimana non possiamo fare altro che confermare questa nostra linea di tendenza.

I motivi di questa importante svolta meteorologica sono da imputare alla configurazione barica che verrà a crearsi su scala europea : il campo di alta pressione, attualmente ubicato sulla Penisola Iberica e che nei prossimi giorni interesserà anche la nostra Penisola con assenza di precipitazioni significative e predominante stabilità, inizierà dal giorno dell’Immacolata ad espandersi e a risalire verso le latitudini più settentrionali dell’Europa occidentale, ovvero sulle Isole Britanniche ed Islanda, tendendo a piegare poi parzialmente anche verso nord-est, in direzione della Penisola Scandinava. Tale manovra barica fungerà da blocco al flusso zonale atlantico, favorendo una circolazione con dinamica prettamente meridiana che andrà a veicolare la discesa di una massa di aria fredda, che dalle latitudini artiche tenderà ad interessare l’Europa orientale e centrale, irrompendo anche sulla nostra Penisola.

Il target temporale, relativo a tale irruzione fredda, sarà tra il 10 e 13 dicembre. Le isoterme attese a 850hpa (1450 mt) ci suggeriscono che, almeno per quanto concernerà l’Italia, si tratterebbe di un’ondata di freddo e non di gelo. Attualmente, difatti, sarebbero attesi valori fino a -4/-5 a 850hpa sul nostro territorio nazionale, nel caso si fosse trattata di ondata di gelo le isoterme attese sarebbero dovute essere minori di -8/-9°C a 850hpa. Ecco qualche immagine dei modelli meteorologici, relative al momento di entrata della massa di aria fredda sulla nostra Penisola :

GFS_GEOPOT.

Configurazione barica, su scala emisferica, prevista per martedì 11 Dicembre 2018. GFS – Meteociel -

ECMWF_GEOP.

Configurazione barica, su scala emisferica, prevista per martedì 11 Dicembre 2018. ECMWF – Meteociel -

GFS_850HPA_TEMP

Distribuzione termica ad 850hpa (1450 mt), su scala emisferica, prevista per martedì 11 Dicembre. GFS -METEOCIEL-

ECMWF_TEMP_850HPA

Distribuzione termica ad 850hpa (1450 mt), su scala emisferica, prevista per martedì 11 Dicembre. ECMWF -METEOCIEL-

ECMWF_TEMP

Distribuzione termica a 850hpa (1450 mt) relativa a martedì 11 Dicembre. ECMWF – Meteociel -

Non sarebbero da escludere possibili ipotesi nevose fino a quote relativamente basse, specie se dovessero crearsi presupposti favorevoli alla formazione di minimi di bassa pressione al suolo in interazione con l’aria fredda in entrata. Ad ora le regioni più interessate dall’instabilità e dalle precipitazioni sarebbero quelle centrali e meridionali con ipotesi nevose non escluse fino a quote collinari, ma rimarchiamo che è assolutamente prematuro parlare sin da ora dei dettagli precipitativi e anche delle isoterme precise attese, in quanto siamo ancora nel lungo termine e dovremo aspettare gli aggiornamenti modellistici dei prossimi giorni per poter stilare e render disponibili simili dettagli.

Concludiamo l’articolo di analisi andando ad allegare le Ensamble odierne del modello meteorologico ECMWF, che mettono in evidenza un netto calo delle temperature a partire dal 10 dicembre, con la media degli scenari (spago rosso)  al di sotto degli 0°C ad 850hpa (1450 mt) da nord a sud :

ENSAMBLE_ECMWF_MILANO

ENSAMBLE ECMWF00Z – MILANO – Si notano molte perturbazioni che raggiungono valori prossimi ai -5°C ad 850hpa- Fonte : meteoguru.com

ENSAMBLE_ECMWF_PESCARA

ENSAMBLE ECMWF00Z – PESCARA – Si notano molte perturbazioni che raggiungono valori prossimi ai -5°C ad 850hpa – Fonte : meteoguru.com

ENSAMBLE_ECMWF_BARI

ENSAMBLE ECMWF00Z – BARI – Si notano molte perturbazioni che raggiungono valori prossimi ai -5°C ad 850hpa - Fonte : meteoguru.com

Seguiranno nuovi aggiornamenti nei prossimi giorni su questa interessante fase meteorologica che si prospetta sulla nostra Penisola per l’inizio della prossima settimana. Restate sintonizzati su Meteo in Diretta.

Articolo di Alberto Fucci del 04 Dicembre 2018 alle ore 21:21

Altre Notizie Meteo

Le alluvioni in Europa hanno causato oltre 150 vittime, ecco i dati ufficiali

Le alluvioni in Europa hanno causato oltre 150 vittime, ecco i dati ufficiali

Oltre 150 vittime in tutta Europa, di cui la maggior parte nel Mediterraneo. È questo il bilancio parziale legato a fenomeni di piogge intense (nubifragi ed alluvioni) segnalati nell’area europea durante il 2018. Da ormai quasi 10 anni il database europeo per fenomeni di maltempo (in breve ESWD) raccoglie segnalazioni degli utenti riguardo ad una […]

Sabato arriva la neve al centro-sud anche a quote basse : gli ultimi dettagli!

Sabato arriva la neve al centro-sud anche a quote basse : gli ultimi dettagli!

Nelle prossime ore avremo l’ingresso, in retrogressione, di aria molto fredda dall’Europa orientale, che andrà ad interagire con una depressione che dal basso Tirreno si muoverà verso lo Ionio : ne scaturirà una fase di maltempo con piogge, rovesci e nevicate fino a quote basse sulle zone interne di Marche, Umbria, Abruzzo, Molise, Campania, Basilicata, […]

Cronaca meteo inverno: neve fino in collina e ancora fiocca al centro [FOTO]

Cronaca meteo inverno: neve fino in collina e ancora fiocca al centro [FOTO]

Il maltempo ha portato ciò che era stato previsto. Tanta neve soprattutto nel centro Italia fino a quote collinari in alcuni punti. La dama bianca ha fatto la sua prima comparsa in alcune cittadine e noi andiamo a spulciare i paesaggi che sono sempre mozzafiato. Occhio che il maltempo non finisce oggi. Seguite i prossimi […]

Nevicate fino in pianura nelle prossime ore e per venerdì? Sì, ecco dove!

Nevicate fino in pianura nelle prossime ore e per venerdì? Sì, ecco dove!

Le ultime elaborazioni modellistiche confermano nevicate deboli-moderate nelle prossime ore e fino alle ore centrali di venerdì sull’Emilia, anche fino in pianura. L’aria fredda, di origine artica, che dalla giornata di domenica sta affluendo sulla nostra Penisola dall’Europa orientale, sta andando a convergere con aria più umida e mite proveniente da ovest, dal Tirreno. Il […]

Weekend invernale in arrivo: nuove perturbazioni, pioggia, ma soprattutto neve!

Weekend invernale in arrivo: nuove perturbazioni, pioggia, ma soprattutto neve!

Una serie di perturbazioni intesseranno l’Italia nel corso del Weekend. Si inizia da oggi con la prima perturbazione che passerà tra centro e sud. Poi venerdì ci sarà il passaggio di un secondo flusso più forte e che porterà nevicate anche a bassa quota. Il nord sarà l’unica area non interessata da questo maltempo nè […]

Inquinamento: Italia al primo posto in Europa per morti premature

Inquinamento: Italia al primo posto in Europa per morti premature

L’Italia detiene il primato europeo per morti premature da biossido di azoto e ozono, con una media di 100 decessi al giorno.     Secondo i dati dell’Istituto per la Protezione Ambientale, sono 12.482 i siti contaminati da scorie tossiche, con un record di 3.733 casi in Lombardia. Non si parla più solo di Terra […]

Nuova neve in arrivo nei prossimi giorni, al nord probabile persino in pianura

Nuova neve in arrivo nei prossimi giorni, al nord probabile persino in pianura

Un nuovo impulso di aria fredda proveniente da est si muoverà verso l’Europa occidentale ed il Mediterraneo, andando a scontrarsi con l’aria mite ed umida proveniente dall’Atlantico. Ne scaturiranno piogge e nevicate che interesseranno il nostro paese, specialmente tra le giornate di giovedì e venerdì. La previsione del modello ICON-EU mostrata nell’immagine sottostante contiene il campo […]

Ondata di gelo negli Stati Uniti: la neve e il ghiaccio arrivano fino al Carolina! [VIDEO]

Ondata di gelo negli Stati Uniti: la neve e il ghiaccio arrivano fino al Carolina! [VIDEO]

Le incursioni fredde e invernali quest’anno non si sono fatte attendere negli Stati Uniti. La prima di quest’anno fu addirittura ad ottobre. Prima gli Stati centrali, poi il nord-est americano, queste ultime ore si è raggiunto anche il sud. L’ondata nevosa si è spinta fin sulle aree della Carolina, portando accumuli fino a mezzo metro. […]

Aria fredda sulla nostra Penisola: nevicate fino a quote collinari!

Aria fredda sulla nostra Penisola: nevicate fino a quote collinari!

L’annunciata irruzione artica sta interessando parzialmente, dalla giornata di domenica, anche la nostra Penisola. Le temperature sono calate nettamente e la neve sta scendendo fino a quote collinari al centro-sud! Come da noi annunciato da tempo (dalla fine di novembre), l’inizio della seconda decade di Dicembre sarebbe stata contrassegnata da una configurazione barica, su scala […]

Maltempo in Puglia. Segnali di un’inverno che si risveglia

Maltempo in Puglia. Segnali di un’inverno che si risveglia

E’ iniziato da pochi giorni l’inverno meteorologico e stranamente in linea con il periodo si palesano i primi segnali di un “risveglio” della stagione fredda. In un’ottica di cambiamento climatico, con i mari sempre più miti e continue notizie di “record termici” perennemente rinnovati, queste notizie ci danno sollievo…o forse ci illudono! Mentre l’Italia vive […]

Scarica l'app del Meteo in Diretta per iOs o Android e porta il meteo sempre con te, è gratis!

Meteo in diretta - le tue previsioni meteo personalizzate

Copyright 2000-2015 Tutti i diritti riservati
MeteoInDiretta è un progetto Tempo di meteo srl p.i.02241200464