Inizio Settimana Variabile e Ventoso: Ipotesi ondata fredda e invernale Weekend!

Inizio Settimana variabile su tutto il centro-sud, interessato da correnti umide e miti provenienti da ovest, mentre il settentrione è preso di mira da aria più fredda proveniente dall’Est Europa. Avremo quindi una differenza termica tra nord e sud, che però si euguaglierà nella giornata di Mercoledì, quando aria Artica proveniente dal Nord Europa, accompagnata da venti freddi di Maestrale farà crollare le temperature minime su tutto il Sud. Da seguire la possibile irruzione gelida artico-marittima che potrebbe portare tanto gelo e neve in tutta Italia nel Weekend.

 

Inizio Settimana Variabile e Ventoso: Ipotesi ondata fredda e invernale Weekend!

Inizio settimana variabile e ventoso per l’Italia, che risulta solo marginalmente coinvolta dalle correnti fredde da est che vivono nel gelo russo/asiatico. Tale situazione porta un meteo più invernale con temperature in calo soprattutto sulle regioni settentrionali e poi quelle adriatiche. La flessione delle temperature toccherà il culmine in avvio di settimana, con diffuse gelate notturne in Val Padana, condizione atmosferica del tutto normale nel periodo.

Quest’aria fredda tende però a contrapporsi a nuove infiltrazioni instabili da ovest, trasportate da masse d’aria più umide e temperate. Una serie di impulsi perturbati sono in azione sull’Italia tirrenica arrecando variabilità e piogge tra Campania e Puglia. Buona parte del Nord Italia e le regioni adriatiche, saranno sottovento alle correnti umide, e non sono attese precipitazioni, se non occasionali. Neve è prevista nei crinali alpini, e oltralpe anche abbondante.

Inizio Settimana Variabile e Ventoso: Ipotesi ondata fredda e invernale Weekend! - Aria fredda da est a inizio settimana. Fonte: meteociel

Inizio Settimana Variabile e Ventoso: Ipotesi ondata fredda e invernale Weekend! – Aria fredda da est a inizio settimana. Fonte: meteociel

In generale, fino a circa metà settimana l’intera Penisola tornerà sotto l’influenza di correnti sostenute dall’Oceani Atlantico, con relativa mitezza al Centro-Sud, mentre un po’ di freddo persisterà in una prima fase al Nord. Si tratterà di una fase interlocutoria, caratterizzata da repentine variazioni in quanto non mancheranno temporanei ingressi d’aria più fredda nord-atlantica.

Dal 19-20 gennaio lo scenario meteo potrà  prenderà una piega più perturbata e successivamente più invernale, per l’ingresso più diretto di masse d’aria artica. L‘inverno tornerà quindi assoluto protagonista ed avremo una fase molto scoppiettante. Non vi sarà solo freddo, ma anche condizioni ideali per nevicate a quote molto basse, se non localmente in pianura. In merito seguiranno aggiornamenti.

Inizio Settimana Variabile e Ventoso: Ipotesi ondata fredda e invernale Weekend! - Possibile Irruzione invernale nel Weekend. Fonte: meteociel

Inizio Settimana Variabile e Ventoso: Ipotesi ondata fredda e invernale Weekend! – Possibile Irruzione invernale nel Weekend. Fonte: meteociel

LUNEDI’ 15 GENNAIO: TRA SCHIARITE E QUALCHE PIOGGIA, FREDDO AL NORD – PIU’ MITE AL SUD

Variabilità protagonista in avvio di settimana, per via di infiltrazioni umide e debolmente instabili da ovest che confluiranno con aria più fredda sopraggiunta dai Balcani. Ne sta derivando una giornata con tempo un po’ incerto tipicamente invernale, con nuvolosità irregolari associata a piogge soprattutto tra Campania, Puglia e Molise. Dal tardo pomeriggio oltre la Campania saranno altre le regioni interessate da piovaschi dovute proprio a queste correnti umide, e parliamo di Liguria, Toscana e Lazio. I fenomeni associati saranno sempre deboli e non di importanti intensità.

Inizio Settimana Variabile e Ventoso: Ipotesi ondata fredda e invernale Weekend! - Piogge diffuse sul Tirreno oggi. Fonte: meteociel

Inizio Settimana Variabile e Ventoso: Ipotesi ondata fredda e invernale Weekend! – Piogge diffuse sul Tirreno oggi. Fonte: meteociel

METEO  META’ SETTIMANA: NEL SEGNO DI PERTURBAZIONI FREDDE E INVERNALI IN SERIE

L’irruzione fredda odierna, come detto, interesserà solo un pò di Adriatico e il nord. Altrove il contrasto con le correnti da Ovest più miti non permetterà l’espansione eccessiva di questa massa est europea. Da metà settimana però, Mercoledì 17, una massa Artica si spingerà dal nord Europa e darà il primo brivido invernale di questa Settimana fin giù al meridione. Essa sarà accompagnata da forti venti di Maestrale, che “martellerà” i nostri mari per circa 24h, i quali risulteranno piuttosto mossi e con altezza d’onda sino a 6m. Le temperature si abbasseranno un pò ovunque nei valori minimi, ma in particolar modo al sud, dove questi giorni le correnti umide han fatto alzare le minime.

Inizio Settimana Variabile e Ventoso: Ipotesi ondata fredda e invernale Weekend! - Maestrale e aria fredda da mercoledì. Fonte: lamma

Inizio Settimana Variabile e Ventoso: Ipotesi ondata fredda e invernale Weekend! – Maestrale e aria fredda da mercoledì. Fonte: lamma

Tale situazione sarà realmente passeggerà e veloce, e già nella giornata di Giovedì 18 avremo meno vento e sole splendente quasi su tutte le regioni. Saranno pochi gli ammassi nuvolosi che si formeranno, si potrà quindi trascorrere una giornata da con meteo più rilassante visto il possibile arrivo di un sistema invernale gelido nel Weekend.

Inizio Settimana Variabile e Ventoso: Ipotesi ondata fredda e invernale Weekend! - Tempo previsto inizio settimana.Fonte: meteoindiretta

Inizio Settimana Variabile e Ventoso: Ipotesi ondata fredda e invernale Weekend! – Tempo previsto inizio settimana.Fonte: meteoindiretta

ULTERIORI TENDENZE METEO 

Solamente più avanti, a partire dal 19-20 gennaio, potrebbe prendere piede una svolta più significativa con l’affondo di una imponente depressione su Ovest Europa e sul Mediterraneo, supportata da una massa d’aria artico-marittima. Sarebbe questo l’inizio di una fase fredda invernale, che dovrebbe coinvolgere a tratti in pieno anche l’Italia. Data l’origine artico-marittima della massa d’aria non mancherà neve a basse quote, anche se al momento è impossibile fornire dettagli più approfonditi. Seguiranno aggiornamenti imporanti in merito a tale formazione.

Articolo di Gerardo Giordano del 15 Gennaio 2018 alle ore 10:58

Altre Notizie Meteo

Freddo, Pioggia e Neve, sarà un Weekend Invernale?

Freddo, Pioggia e Neve, sarà un Weekend Invernale?

Weekend con l’amaro in bocca per gli amanti del freddo e del pieno inverno. La perturbazione fredda che era prevista per i prossimi giorni la vedremo traslata verso Est e così l’Italia resterà ancora una volta solamente lambita. Avremo un fine settimana quindi piuttosto variabile e con nuvole che insisteranno soprattutto sul tirreno: Campania, Lazio, […]

La tempesta Friederike porta raffiche fino a 200 km/h: tanti i danni in Olanda e Germania

La tempesta Friederike porta raffiche fino a 200 km/h: tanti i danni in Olanda e Germania

Venti con raffiche fino a 200 km/h, container distrutti e tempeste di neve. Sono questi gli effetti associati alla bassa pressione Friederike che ha attraversato il centro Europa nella mattinata di oggi. Tanti sono i danni subiti dai trasporti che, pur con le allerte pubblicate in tempo utile, non sono stati in grado di gestire […]

Vento impetuoso nelle prossime ore su gran parte dell’Italia : i dettagli!

Vento impetuoso nelle prossime ore su gran parte dell’Italia : i dettagli!

Oltre alle nevicate previste sulle Alpi, segnatamente sui versanti esteri fino a quote basse e a qualche pioggia e rovescio atteso sui versanti tirrenici del centro-sud, il vero protagonista per le prossime ore sarà il forte vento dai quadranti occidentali con raffiche anche prossime ai 100 km/h! L’abbassamento del flusso perturbato nord-atlantico, favorirà il veloce […]

Gelo in Siberia, termometri giù fino a -62°C [IMMAGINI]

Gelo in Siberia, termometri giù fino a -62°C [IMMAGINI]

Negli ultimi 2 giorni la colonnina di mercurio ha fatto registrare temperature basse non solo negli Stati Uniti ma anche nel continente asiatico, ed in particolare in Siberia dove le minime sono scese sotto i -60°C! Valori che sembrano esagerati ma che sono all’ordine del giorno nella stagione invernale per alcune delle località abitate più […]

Gennaio inizia con poca neve su tutto il continente euro-asiatico

Gennaio inizia con poca neve su tutto il continente euro-asiatico

Il 2018 inizia in sordina per quanto riguarda la copertura nevosa del nostro continente. I dati ufficiali mostrano un avvio anno con anomalie negative ed inferiori alla variazione statistica attesa.  L’immagine riportata di seguito permette di valutare l’innevamento del continente europeo rilevato da satellite lo scorso 5 gennaio. Pixel colorati di bianco indicano copertura nevosa […]

Inizio Settimana Variabile e Ventoso: Ipotesi ondata fredda e invernale Weekend!

Inizio Settimana Variabile e Ventoso: Ipotesi ondata fredda e invernale Weekend!

Inizio Settimana variabile su tutto il centro-sud, interessato da correnti umide e miti provenienti da ovest, mentre il settentrione è preso di mira da aria più fredda proveniente dall’Est Europa. Avremo quindi una differenza termica tra nord e sud, che però si euguaglierà nella giornata di Mercoledì, quando aria Artica proveniente dal Nord Europa, accompagnata […]

Medio-Lungo Termine : più freddo con qualche nevicata a bassa quota ad inizio terza decade?

Medio-Lungo Termine : più freddo con qualche nevicata a bassa quota ad inizio terza decade?

 Il Mediterraneo e l’Italia continueranno ad essere interessate da afflussi perturbati nord-atlantici tra fine seconda decade ed inizi terza decade di gennaio, dove un profondo sistema depressionario nord-atlantico entrerebbe parzialmente sulla nostra Penisola richiamando anche aria fredda di origine polare-marittima. Piogge, rovesci con qualche nevicata a quote basse specie al centro-sud. Scopriamo insieme tutti i […]

Continua l’avventura con dott. Sandro Carniel, oceanografo che ci parla di marea e del suo ultimo libro “oceani. Il futuro scritto nell’acqua”

Continua l’avventura con dott. Sandro Carniel, oceanografo che ci parla di marea e del suo ultimo libro “oceani. Il futuro scritto nell’acqua”

Continua l’avventura con dott. Sandro Carniel, oceanografo e primo ricercatore del CNR, non uno dei soliti ignoti che parlano di clima e mare su qualche blog, e che ci parla di marea e dei suoi comportamenti nei nostri mari, attraverso la narrazione del suo ultimo libro “Oceani. Il futuro scritto nell’acqua” edito da Hoepli. Abbiamo […]

Glossario meteorologico: la saccatura

Glossario meteorologico: la saccatura

Continua la costruzione del Glossario meteorologico di Meteoindiretta. In questo articolo vi parleremo di che cos’è una saccatura, ovvero una distribuzione della pressione atmosferica, che spesso sentiamo citare sia nei vari articoli che vi proponiamo su meteoindiretta.it sia dai media quando è in arrivo maltempo. Restate aggiornati! Una saccatura è una figura barica che consiste […]

Alla scoperta della Marea, attraversando le Hawaii e la villa di Magnum P.I, con il ricercatore Sandro Carniel

Alla scoperta della Marea, attraversando le Hawaii e la villa di Magnum P.I, con il ricercatore Sandro Carniel

Oggi abbiamo il piacere di dedicare questo spazio ad uno dei più noti ed accreditati oceanografi italiani. Il Dott. Sandro Carniel, nonostante le sue origini di Vittorio Veneto, comune abbastanza distante dal mare, è oceanografo del CNR, e da anni studia gli oceani ed il mare Mediterraneo, con particolare attenzione al Mar Adriatico, il quale […]

Scarica l'app del Meteo in Diretta per iOs o Android e porta il meteo sempre con te, è gratis!

Meteo in diretta - le tue previsioni meteo personalizzate

Copyright 2000-2015 Tutti i diritti riservati
MeteoInDiretta è un progetto Tempo di meteo srl p.i.02241200464