Maltempo in azione nel weekend: molte aree con piogge, ma anche sole aria mite!

Dopo la fase instabile e piovosa di metà settimana, innescata dal passaggio di un vortice sul Mediterraneo, dall’Atlantico una nuova area depressionaria conquisterà venerdì la Penisola Iberica e si sposterà verso est. Intorno al suo centro si organizzerà una perturbazione che punterà l’Italia nord-occidentale nella giornata di sabato, dando luogo ad una graduale intensificazione delle piogge che con il passare delle ore si estenderanno al Nordest, Sardegna e alto Tirreno. Domenica la depressione si porterà verso l’Europa centrale e manterrà una certa instabilità al Centro-Nord con temperature in calo per ingresso di correnti più fredde al seguito del fronte principale, mentre da lunedì l’instabilità andrà lentamente riducendosi per la rimonta di un anticiclone sul Mediterraneo centrale. Condizioni più stabili invece al Sud, con temperature in aumento e massime che sul finire della settimana potranno raggiungere localmente i 25°C. Lunedì 25 infine la saccatura ancora in auge sull’Europa centrale potrebbe rinnovare una marca instabilità sulle regioni del Nord e parte del Centro mentre altrove prevarrebbe l’anticiclone.

Plot PERTURBAZIONE IN GIRO NEL PONTE DEL 25 APRILE

METEO SABATO 23 La nuova perturbazione determinerà il ritorno delle piogge al Nord-ovest sin dalle prime ore della giornata, destinate ad intensificarsi con il passare delle ore e ad estendersi verso est. I settori maggiormente esposti alle precipitazioni saranno quelli a ridosso delle Alpi, la Liguria, poi la Lombardia centro-settentrionale, dove si potranno avere accumuli pluviometrici localmente consistenti. Sembrano invece rimanere più all’asciutto i settori centrali della Val padana e quelli meridionali, anche con la permanenza di alcune schiarite. La perturbazione dovrebbe raggiungere anche Toscana e Sardegna nel corso della giornata, specie i settori settentrionali, con qualche rovescio, mentre non avrà la forza necessaria per spingersi al resto d’Italia, dove il tempo rimarrà più soleggiato e le temperature aumenteranno portandosi spesso oltre i 20°C al Sud. Venti di Scirocco in rinforzo.

METEO DOMENICA 24 La perturbazione principale si allontanerà verso levante, ma al suo seguito permarrà una diffusa instabilità non solo al Nord ma anche sulle regioni centrali. Altri rovesci e temporali sparsi interesseranno quindi il Nord, a tratti anche forti, dove l’aria più fredda che inizierà ad affluire abbasserà il limite delle nevicate sulle Alpi fin vero i 1200/1400m. Rovesci e qualche temporale al Centro soprattutto in Toscana, mentre si manterranno condizioni più stabili al Sud con tempo in prevalenza soleggiato e temperature ancora in aumento e punte anche di 25°C su Puglia ed est Sicilia.

Plot

TENDENZA LUNEDI’ 25 APRILE- Comincerà a ritirarsi l’area di bassa pressione dal Nord Italia verso il Centro Europa ma permarrà una spiccata variabilità al Centro-Nord con schiarite alternate ad annuvolamenti, associati a qualche rovescio sparso. Tempo più soleggiato al Sud. Non tratta comunque di una previsione definitiva, sia a causa della distanza temporale ma soprattutto per la dinamicità dell’evoluzione che rende difficile ad oggi stabilire una precisa collocazione spazio-temporale dei fenomeni. vi consigliamo quindi di seguire i prossimi aggiornamenti.

Plot

Articolo di Gerardo Giordano del 21 Aprile 2022 alle ore 12:35

Altre Notizie Meteo

Anticiclone a pieno regime in settimana: sole, caldo, ma occhio ai temporali!

Anticiclone a pieno regime in settimana: sole, caldo, ma occhio ai temporali!

Ci pensa l’anticiclone a dettar legge nel corso della settimana alle latitudini centrali e meridionali del Continente, supportato da calde correnti che affluiscono dal Nord Africa. Fino a metà settimana il tempo sull’Italia si manterrà in prevalenza soleggiato con clima caldo, tipicamente estivo nonostante il calendario, con picchi anche superiori a 30°C. Tuttavia sarà sempre […]

Maltempo in Veneto: forti grandinate registrate nel Trevigiano

Maltempo in Veneto: forti grandinate registrate nel Trevigiano

Nelle ultime ore, un’ondata di maltempo caratterizzata da forti precipitazioni sta avendo luogo in Veneto, soprattutto all’interno della provincia di Treviso. Pesanti le grandinate, che stanno causando forti disagi alla popolazione interessata. Un fronte temporalesco proveniente da Nord-Est ha invaso il Veneto nel pomeriggio di oggi 16 maggio, portando con sé intense precipitazioni. La situazione […]

Pakistan, crolla il ponte di Hassanabad a causa del caldo estremo

Pakistan, crolla il ponte di Hassanabad a causa del caldo estremo

Lo scioglimento del ghiacciaio Shisper ha causato un’inondazione che ha spazzato via il ponte e danneggiato edifici. Il crollo del ponte di Hassanabad in Pakistan è l’ultimo di una serie di eventi drammatici legati all’ondata di caldo estrema che da settimane tormenta la regione. Le temperature senza precedenti per il periodo hanno causato lo scioglimento […]

Intenso maltempo nell’India orientale: le alluvioni hanno colpito 40 mila persone nello stato di Assam

Intenso maltempo nell’India orientale: le alluvioni hanno colpito 40 mila persone nello stato di Assam

Lo stato indiano dell’Assam è stato recentemente colpito da un’ondata di forte maltempo che ha causato diverse alluvioni in almeno 138 villaggi. Sono oltre 40 mila le persone interessate dalle piogge torrenziali, mentre sono stati registrati 3 dispersi. L’estremo Est dell’India è stato invasa da un violento fronte temporalesco che ha portato con sé precipitazioni […]

Forti incendi in California: almeno 20 le abitazioni distrutte dalle fiamme. Drammatiche le immagini

Forti incendi in California: almeno 20 le abitazioni distrutte dalle fiamme. Drammatiche le immagini

La forte siccità continua a creare disagi negli Stati Uniti: negli ultimi giorni, la California è stata invasa da una serie di incendi distruttivi. Oltre 80 gli ettari andati in fumo, mentre 20 abitazioni sono state interamente devastate dalle fiamme. Le stagioni degli incendi si stanno facendo sempre più intense in California, dove la siccità […]

Lieve tremore avvertito in provincia di Messina: ecco i dati INGV

Lieve tremore avvertito in provincia di Messina: ecco i dati INGV

Nella primissima mattina di oggi 15 maggio, una scossa di terremoto di lieve entità è stata rilevata nel Nord-Est della Sicilia, all’interno della provincia di Messina. Diversi gli avvertimenti all’interno della zona epicentrale. Alle 5:13 di questa mattina, un sisma di leggera intensità ha avuto luogo in Sicilia, nel settore occidentale della provincia di Messina. […]

Maltempo in Trentino: la grandine sta gravemente danneggiando l’agricoltura

Maltempo in Trentino: la grandine sta gravemente danneggiando l’agricoltura

Durante la serata di ieri, una violenta ondata di maltempo ha colpito il Trentino: devastante l’impatto della grandine sulle valli di Non e di Cembra, dove l’agricoltura sembra aver subito un grave colpo. Un forte fronte di maltempo si è abbattuto nella serata di ieri nel centro del Trentino: colpite in maniera particolarmente intensa la […]

Scossa sismica rilevata a largo delle Isole Eolie: ecco i dati INGV

Scossa sismica rilevata a largo delle Isole Eolie: ecco i dati INGV

Durante la giornata di oggi 14 maggio, una scossa di terremoto di media intensità è stata registrata a largo delle Isole Eolie, in Sicilia. Limitati gli avvertimenti, con segnalazioni provenienti esclusivamente dai comuni all’interno dell’arcipelago. Alle 13:57 di oggi, un terremoto di media entità ha avuto luogo a qualche chilometro a largo dell’Arcipelago delle Isole […]

Meteo sabato 14 maggio: in prevalenza soleggiato su tutta Italia

Meteo sabato 14 maggio: in prevalenza soleggiato su tutta Italia

Giornata in prevalenza stabile e soleggiata su tutta Italia, eccetto locali addensamenti al mattino sul basso Tirreno e nelle ore pomeridiane su aree alpine, prealpine e appenniniche con qualche locale rovescio sulle Alpi. Temperature stazionarie e al di sopra delle medie tipiche del periodo, con valori massimi localmente fino a +28/+29°C. La nostra Penisola è […]

Continua lo sciame sismico che sta colpendo la provincia di Firenze: tre le scosse rilevate a partire dalla serata di ieri

Continua lo sciame sismico che sta colpendo la provincia di Firenze: tre le scosse rilevate a partire dalla serata di ieri

A cavallo tra la giornata di ieri e quella di oggi 13 maggio, altre 3 scosse di terremoto si sono verificate nei pressi del comune di Impruneta, in provincia di Firenze. Ecco i dati INGV. Sembra non finire più lo sciame sismico che in Toscana, nel Sud di Firenze: a partire dalle 23:12 di ieri […]

Scarica l'app del Meteo in Diretta per iOs o Android e porta il meteo sempre con te, è gratis!

Meteo in diretta - le tue previsioni meteo personalizzate

Copyright 2000-2015 Tutti i diritti riservati
MeteoInDiretta è un progetto Tempo di meteo srl p.i.02241200464

Privacy Policy Cookie Policy