Plastica: la verità sulle shopper bio

Non si degradano in poco tempo, anzi permangono nell’ambiente per diversi anni. Lo dice un nuovo studio dell’Università di Plymouth.

Secondo uno studio dell’Università di Plymouth pubblicato sulla rivista Environmental Science & Technology, le buste della spesa usa e getta restano integre nell’ambiente anche per diversi anni, comprese quelle biodegradabili che, a quanto pare, tanto “bio” non sono. La ricerca ha preso in esame buste di quattro materiali diversi: polietilene ad alta densità (plastica tradizionale da idrocarburi), plastica oxo-biodegradabile (che tende a frammentarsi in breve tempo), plastica biodegradabile (studiata per dissolversi al 90% in 6 mesi) e plastica compostabile (che si degrada in 3 mesi). I materiali sono stati testati all’aria aperta, sotto terra, in acqua di mare e in laboratorio nell’arco di tre anni. I risultati hanno evidenziato che la busta compostabile in ambiente marino si è dissolta completamente in 3 mesi, ma era ancora integra nel suolo dopo 27 mesi, dove l’unica modifica è avvenuta nella resistenza a contenere oggetti. Nei test all’aria aperta, invece, tutti i materiali esposti si sono disintegrati in piccoli frammenti dopo 9 mesi, ma non dissolti.

La ricerca mostra essenzialmente che nessuna delle buste prese in esame garantisce un sostanziale deterioramento in un periodo di tre anni in qualsiasi ambiente. “Non è quindi chiaro se le formule oxo-biodegradabile o biodegradabile forniscano tassi di deterioramento sufficientemente avanzati da essere vantaggiosi, al fine di ridurre la spazzatura marina, in confronto alle buste convenzionali”, si legge nella ricerca.

“Nulla di nuovo” secondo Assobioplastiche, l’associazione delle imprese produttrici di bioplastiche e materiali biodegradabili e compostabili, la quale precisa che questi materiali sono progettati per essere gestiti nel circuito della raccolta dell’umido in appositi impianti industriali e non per essere dispersi nell’ambiente. Allo stesso tempo conferma, però, che l’uso del termine “biodegradabile” per prodotti a base di polimeri tradizionali o con l’aggiunta di additivi che ne accelerano la frammentazione non è corretto. Gli unici prodotti che possono avvalersi correttamente di tale definizione sono quelli in bioplastica compostabile, afferma Assobioplastiche, aggiungendo che la decisione dell’Unione Europea di vietare tutti i materiali tradizionali addizionati con acceleranti per la frammentazione è corretta. “La biodegradabilità non deve essere mai vista come una soluzione più comoda o una scusa per la disseminazione incontrollata nell’ambiente”, precisa infine l’associazione in riferimento alla ricerca e allo sviluppo di modelli di corretta gestione dei rifiuti organici.

Articolo di Erika del 02 Maggio 2019 alle ore 18:59

Altre Notizie Meteo

Sotto la lente nord Italia: piogge e temporali anche forti nella giornata di giovedì

Sotto la lente nord Italia: piogge e temporali anche forti nella giornata di giovedì

Forte maltempo al nord nelle prossime 24 ore con piogge e rovesci temporaleschi anche forti, attesi accumuli pluviometrici localmente elevati! Una forte perturbazione di origine nord-atlantica interesserà la nostra Penisola nelle prossime 48 ore, apportando un netto peggioramento delle condizioni meteorologiche dapprima sulle nostre regioni settentrionali nella giornata di domani giovedì 4 giugno e poi […]

Cronaca meteo: devastanti e impressionanti grandinate in Lombardia

Cronaca meteo: devastanti e impressionanti grandinate in Lombardia

Nel pomeriggio di martedì 2 giugno violentissime grandinate hanno messo in ginocchio la Lombardia settentrionale, in particolare le province di Lecco, Brescia e Bergamo. Impressionanti immagini da Nembro… Come da previsione sulle nostre regioni settentrionali ad una mattinata di martedì 2 giugno abbastanza soleggiata e con poche nubi ha fatto seguito un cospicuo aumento della […]

Ispra: in Italia la temperatura aumenta di più rispetto al resto del mondo

Ispra: in Italia la temperatura aumenta di più rispetto al resto del mondo

Tempo di lettura: 2 minuti. Crescono anche il consumo di suolo e l’inquinamento elettromagnetico da impianti RTV e telefonia mobile. Le emissioni di gas serra risultano invece in calo.   L’aumento di temperatura in Italia è maggiore rispetto alla media globale, secondo i nuovi dati ambientali Ispra. L’anomalia registrata nel 2018 rispetto alla media 1961-1990 […]

Meteo mercoledì 3 giugno: tra sole, nubi e locali rovesci pomeridiani e serali

Meteo mercoledì 3 giugno: tra sole, nubi e locali rovesci pomeridiani e serali

Giornata caratterizzata da tempo soleggiato al mattino con cielo sereno o poco nuvoloso, nubi in aumento nelle ore pomeridiane con locali piogge e rovesci temporaleschi soprattutto sulle aree alpine, prealpine ed appenniniche. L’Italia è interessata solo parzialmente da un campo di alta pressione, in quanto risente ancora della parziale influenza di una circolazione più instabile […]

Meteo martedì 2 giugno: soleggiato ma con rovesci pomeridiani in agguato

Meteo martedì 2 giugno: soleggiato ma con rovesci pomeridiani in agguato

Giornata caratterizzata da cielo inizialmente sereno o poco nuvoloso al mattino; al pomeriggio e sera aumento della nuvolosità specie sulle aree alpine ed appenniniche con locali rovesci. Temperature in lieve aumento ma ancora al di sotto della norma. Sull’Italia va espandendosi un campo di alta pressione da ovest, tuttavia la nostra Penisola risentirà ancora marginalmente […]

Cronaca meteo: weekend di intenso maltempo con violente grandinate e nevicate in Appennino

Cronaca meteo: weekend di intenso maltempo con violente grandinate e nevicate in Appennino

E’ stato un weekend all’insegna del maltempo sulla nostra Penisola con nevicate in Appennino, violente grandinate, intense piogge e temporali. Ripercorriamolo insieme con immagini e dettagli… Nel corso del weekend appena concluso il vasto campo di alta pressione, di origine azzorriana, è risultato come da previsione ancora troppo sbilanciato ad ovest, tra Europa occidentale e […]

NOAA: la stagione degli uragani atlantici 2020 sarà più intensa del solito

NOAA: la stagione degli uragani atlantici 2020 sarà più intensa del solito

Tempo di lettura: 2 minuti. Sono previste dalle 13 alle 19 tempeste, di cui da 3 a 6 potrebbero diventare uragani potenti, con venti fino a 179 km/h. Inizia oggi, 1 giugno, e terminerà il 30 novembre la stagione degli uragani altantici di quest’anno, sebbene si siano verificate già due tempeste nel corso del mese […]

Settimana ancora poco estiva: temporali, aria fresca ma anche sole e brevi rialzi termici!

Settimana ancora poco estiva: temporali, aria fresca ma anche sole e brevi rialzi termici!

Inizia la nuova settimana ma soprattutto il nuovo mese, ma dell’alta pressione forte e duratura ancora non se ne vedono le tracce. Ad ora l’anticiclone tenta l’espansione almeno in parte sull’Italia, cercando di ripristinare condizioni di maggior stabilità. Tuttavia il progetto andrà solo parzialmente in porto, garantendo un tempo tendenzialmente più stabile e con temperature […]

Meteo lunedì 1 giugno: miglioramento ovunque con qualche isolato rovescio pomeridiano

Meteo lunedì 1 giugno: miglioramento ovunque con qualche isolato rovescio pomeridiano

Giornata caratterizzata da un miglioramento delle condizioni meteorologiche su tutte le regioni, con schiarite e spazi soleggiati che si alterneranno però ancora a nubi specie nelle ore pomeridiane che potranno dar luogo a qualche isolato rovescio, segnatamente sulle aree alpine e al sud. Temperature in leggera ripresa ma sempre al di sotto della norma. Il […]

Meteo domenica 31 maggio: ancora instabilità specie al centro-sud

Meteo domenica 31 maggio: ancora instabilità specie al centro-sud

Giornata caratterizzata ancora da una certa variabilità con nubi, schiarite e condizioni di instabilità soprattutto sulle zone interne centro-meridionali con piogge e rovesci temporaleschi. Temperature sempre inferiori alle medie tipiche del periodo. Il vasto campo di alta pressione, di origine azzorriana, risulta ancora troppo sbilanciato ad ovest, tra Europa occidentale e Penisola Scandinava lasciando l’Italia […]

Scarica l'app del Meteo in Diretta per iOs o Android e porta il meteo sempre con te, è gratis!

Meteo in diretta - le tue previsioni meteo personalizzate

Copyright 2000-2015 Tutti i diritti riservati
MeteoInDiretta è un progetto Tempo di meteo srl p.i.02241200464