Una flotta di 47 navi da crociera inquina 10 volte di più di tutte le auto d’Europa messe insieme

Mentre si cercano soluzioni per limitare l’inquinamento causato dalle auto diesel, non c’è limite per il traffico di navi cargo e da crociera, responsabili di danni incalcolabili all’ambiente e alla salute.

Uno studio della ONG Transport & Environment (T&E) evidenzia dati preoccupanti sull’inquinamento che producono le navi da crociera rispetto alle automobili, basandosi sui dati satellitari raccolti sugli spostamenti delle navi in Europa nel 2017. La situazione allarmante era già stata resa nota da una ricerca pubblicata da Maerks pochi mesi fa, dove si sottolineava che le navi cargo inquinano quanto 50 milioni di auto. Il nuovo studio non allude a miglioramenti, anzi dai dati rilevati emerge che una flotta di 47 navi da crociera – della Carnival Corporation, la prima compagnia di navi da crociera al mondo – è responsabile di un quantitativo di emissioni di ossidi di zolfo (SOx) pari a 10 volte quello emesso dalle auto che circolano in tutta Europa, ovvero oltre 260 milioni di veicoli.

Ma il danno non si limita alle emissioni di SOx, perché altri elementi nocivi vengono immessi nell’atmosfera in quantità elevatissime da queste navi. Parliamo di NOx (ossidi di azoto) e polveri sottili (PM2.5), responsabili di patologie quali asma infantile, malattie cardiovascolari, tumori e morte prematura. La quantità di NOx emessa in un anno dalle navi da crociera equivale al 15% delle emissioni delle auto europee, ma si tratta comunque di un agente inquinante altamente dannoso, che va a sommarsi ad un quadro allarmante.

Lo studio offre una panoramica generale anche sulle città costiere maggiormente a rischio, dove prima fra tutte c’è Barcellona, con un traffico di navi che in un anno emettono 5 volte la quantità di SOx emessa dalle 560.000 auto che circolano nella città. A seguire un altro primato spagnolo lo conquista Palma de Maiorca, che insieme a Venezia e Civitavecchia in Italia e Southampton nel Regno Unito è tra le città costiere europee che soffrono di più questa forma di inquinamento.

Di fatto le navi da crociera di lusso sono alimentate da alcuni dei carburanti più dannosi al mondo. E se da un lato le città si stanno impegnando per limitare o vietare le auto diesel, non c’è fermo per il passaggio di queste enormi fonti di inquinamento, che provocano quotidianamente danni incalcolabili all’ambiente marino e all’atmosfera. “Esistono abbastanza tecnologie mature per rendere più pulite le navi da crociera”, afferma Faig Abbasov, manager della T&E. “A quanto pare, il settore delle crociere non è disposto a effettuare il passaggio volontariamente, quindi abbiamo bisogno che i governi intervengano e impongano standard a zero emissioni”.

Articolo di Erika del 13 Giugno 2019 alle ore 17:30

Altre Notizie Meteo

Meteo venerdì 13 dicembre: nevicate fino in pianura al nord, piogge e rovesci al centro-sud

Meteo venerdì 13 dicembre: nevicate fino in pianura al nord, piogge e rovesci al centro-sud

Giorno di Santa Lucia all’insegna del maltempo con nevicate fino in pianura su molte zone del nord Italia. Piogge e rovesci anche forti al centro-sud. Venti di Burrasca e Tempesta dai quadranti occidentali attesi sulle Alpi, al centro-sud ed Isole maggiori, con possibili mareggiate. Una nuova forte perturbazione nord-atlantica, accompagnata anche da aria fredda di […]

Cop25: il punto della situazione

Cop25: il punto della situazione

Ultimi giorni di tensioni a Madrid, tra manifestanti espulsi dalla conferenza e una stasi totale dei negoziati per i paesi più inquinanti al mondo. Dovrebbe terminare domani la 25° Conferenza sul Clima in corso Madrid, dove l’atmosfera delle ultime ore si è decisamente incupita a causa delle proteste delle Ong e della tensione in merito […]

Focus Campania: peggioramento in arrivo con forti venti, mareggiate e intensi accumuli!

Focus Campania: peggioramento in arrivo con forti venti, mareggiate e intensi accumuli!

La nuova perturbazione atlantica si sta avvicinando alla nostra Penisola e nella giornata di venerdì 13 porterà un peggioramento del tempo su gran parte dell’Italia. Già nella mattinata di domani le nubi torneranno a farsi minacciose con piogge e locali rovesci che dall’area più settentrionale si estenderanno verso il Cilento. Fenomeni che nel corso del […]

Weekend con ritorno alla stabilità: dopo il freddo e il forte maltempo torna il sole, ma per quanto tempo?

Weekend con ritorno alla stabilità: dopo il freddo e il forte maltempo torna il sole, ma per quanto tempo?

L’ultima perturbazione della lunga serie settimanale che sarà passata venerdì sull’Italia, si lascerà dietro qualche strascico locale sabato, ma il tempo sarà già nettamente migliorato in avvio di weekend ed anche la giornata di domenica risulterà tutto sommato stabile su gran parte d’Italia. Un temporaneo rinforzo dell’alta pressione sul Mediterraneo centrale infatti interromperà l’afflusso delle […]

Ennesima perturbazione in arrivo: Venerdì con forte maltempo tra neve, acquazzoni e venti intensi!

Ennesima perturbazione in arrivo: Venerdì con forte maltempo tra neve, acquazzoni e venti intensi!

L’ennesima perturbazione di questo mese ha raggiunto il nostro Paese e nelle prossime ore punterà il Mediterraneo centrale impegnando così l’Italia prima dell’arrivo del weekend. Sulle regioni del Nord una di queste transiterà venerdì trovando un ambiente di aria sufficientemente fredda da favorire precipitazioni ulteriori a carattere nevoso fino a bassa quota, ma al sud […]

Meteo giovedì 12 dicembre: peggiora al centro-sud, neve a bassissima quota al nord

Meteo giovedì 12 dicembre: peggiora al centro-sud, neve a bassissima quota al nord

Peggioramento al centro e al sud, neve fino a bassissima quota al nord, in pianura su Emilia, Valtellina e localmente al nord-est. La perturbazione nord-atlantica, che ha fatto ingresso sulla nostra Penisola nella serata di ieri, sta apportando un netto peggioramento delle condizioni meteorologiche, segnatamente sulle regioni settentrionali, ma in giornata tenderà a peggiorare anche […]

Meteo mercoledì 11 dicembre: peggiora al nord-ovest dalla sera con piogge e neve a bassa quota

Meteo mercoledì 11 dicembre: peggiora al nord-ovest dalla sera con piogge e neve a bassa quota

Giornata contraddistinta dagli ultimi rovesci all’estremo sud specie nelle ore mattutine, assenza di precipitazioni sul resto dell’Italia. Dalla sera peggiora al nord-ovest con piogge e neve anche a bassa quota. Il fronte freddo, accompagnato da aria di estrazione artica, sta abbandonando la nostra Penisola e apporterà gli ultimi rovesci solo sulle estreme regioni meridionali specie […]

Ciclogenesi esplosiva in atto: attesi venti di tempesta e tormente di neve in Islanda

Ciclogenesi esplosiva in atto: attesi venti di tempesta e tormente di neve in Islanda

In queste ore un profondo ciclone sull’Oceano Atlantico Settentrionale si sta intensificando in modo esplosivo minacciando l’Islanda con venti estremi e forti precipitazioni. Innanzitutto, si parla di ciclogenesi esplosiva a queste latitudini quando la diminuzione di pressione è uguale o superiore ai 24 hPa in 24 ore. In questo caso, siamo ampiamente oltre questo valore […]

Clima: cosa succede al turismo nelle Alpi?

Clima: cosa succede al turismo nelle Alpi?

L’aumento delle temperature ha contribuito al declino di centinaia di stazioni sciistiche e di tutto il settore turistico alpino. Piste disboscate, alberghi in rovina, cementificazione sconsiderata e impianti di risalita abbandonati potrebbero diventare il nuovo ritratto del turismo nelle Alpi, un’industria fiorente che con il passare degli anni sembra andare incontro al declino. In Italia, […]

Meteo martedì 10 dicembre: netto calo termico, rovesci al centro-sud con neve in Appennino

Meteo martedì 10 dicembre: netto calo termico, rovesci al centro-sud con neve in Appennino

Giornata pienamente invernale sull’Italia contraddistinta da un generale calo termico, piogge e rovesci al centro-sud, specie sulle regioni adriatiche e nevicate in Appennino, localmente fin sotto i 1000 mt. Come avevamo accennato ieri un fronte freddo attraverserà l’Italia nella giornata odierna, accompagnato da aria artica che provocherà un generale calo termico da nord a sud, […]

Scarica l'app del Meteo in Diretta per iOs o Android e porta il meteo sempre con te, è gratis!

Meteo in diretta - le tue previsioni meteo personalizzate

Copyright 2000-2015 Tutti i diritti riservati
MeteoInDiretta è un progetto Tempo di meteo srl p.i.02241200464